Grande opportunità per i nostri produttori a Bruxelles che il 30/05 hanno partecipato a un evento B2B nell’ambito del progetto di promozione internazionale “Savor Piemonte”

L’evento “Piemonte Palate: a taste of Piemonte’s treasure” è stato coordinato della Camera di commercio di Torino e dalla Camera di commercio Belgo Italiana cui ha collaborato anche Cia Agricoltori delle Alpi e si è svolto nell’elegante contesto dell’Hotel Le Louise di Bruxelles.

Dieci i produttori piemontesi che hanno incontrato una quindicina di buyers tra importatori, distributori e ristoratori, facendo loro assaggiare le proprie eccellenze, prima in un confronto B2B dedicato e poi in un networking cocktail con interessanti spunti di abbinamenti grazie a un menu studiato.

Scopo dell’evento è stato quello di permettere a professionisti belgi operanti nel settore di approfondire la propria conoscenza della tradizione enogastronomica piemontese e di trarre piena soddisfazione dal corretto abbinamento di gusti e sapori.

Ci auguriamo che questo evento porti interessanti vantaggi commerciali alle aziende intervenute e che altri ne seguiranno per ampliare le occasioni di espansioni del mercato anche ad altre.

I Produttori:

  1. STEFANO ROSSOTTO (vini)
  2. GIACOMETTO BRUNO (vini)
  3. CANTINE ENRICO CROLA (vini)
  4. TENUTA SAN PIETRO (vini)
  5. CASEIFICIO PAJE (formaggi e derivati del latte)
  6. CASCINA FIUME (conserve di frutta e verdure, succhi)
  7. SALUMIFICIO BENESE (salumi)
  8. PANETTERIA DEMARTINI (biscotti, grissini)
  9. MARCO BOZZOLO (Castagna Garessina De.co e prodotti derivati)
  10. RONCO LUIGINA (nocciole Piemonte IGP e prodotti derivati)

I produttori sono stati accompagnati dal Presidente Regionale Cia Piemonte Gabriele Carenini e dal Direttore di Cia Delle Alpi Luigi Andreis.

Presenti in doppia veste, produttori ed esponenti di Cia delle Alpi,  Stefano Rossotto (Presidente) e Francesca Ercules (Rappresentante CIA al Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Torino)